Le Formiche

Vengono attratte nelle abitazioni essenzialmente dalle sostanze zuccherine, pur non trascurando alimenti di altra natura; si possono osservare in lunghe file su pavimenti e pareti locali, ove penetrano attraverso porte finestre, spesso sfruttando le più minute fessure

Spesso vivono in nidi, in genere nel terreno, anche in grande profondità all’esterno degli edifici; molte volte, però, riescono ad attrezzare a loro dimora intercapedini di pareti, canalizzazioni di cavi e tubi; da qui fuoriescono le operaie, con il compito di provvedere all’alimentazione della colonia, lasciando all’interno del nido, estremamente difficile da raggiungere, la regina, costantemente impegnata nell’ovodeposizione e quindi nell’incremento della colonia. Le femmine fertili, in tarda primavera – estate, sciamano per costituire nuove colonie: in tale epoca sono provviste di ali, che perderanno subito dopo l’accoppiamento.

Le specie comunemente incontrate sono:

Camponotus pennsylvanicus

(Formica carpentiere)

Camponotus pennsylvanicus

Dimensioni : 6 mm operaie

Colore: nere o rosse

Nidi: scavati nel legno

Lasius niger Linnaeus

(Formica nera)

Lasius niger

Dimensioni : 4 – 5  mm operaie

Colore: nero o castano scuro

Nidi: Sotto terra

Linepithema humile

(Formica argentina)

Linepithema humile

Dimensioni : 2 mm operaie

Colore: Castano chiaro – scuro

Nidi: Scavati nel suolo

Monomorium pharaonis

(Formica faraone)

Monomorium pharaonis

Dimensioni : 1,5 – 2  mm operaie

Colore: giallo bruno

Nidi: cavità profonde e umide

Tetramorium caespitum

(Formica delle zolle)

Tetramorium caespitum

Dimensioni : 3  mm operaie

Colore: Castano scuro o nerastre

Nidi: Scavati nel suolo

Lotta alle formiche

La disinfestazione contro le formiche richiede un trattamento metodico. Il riconoscimento della specie, come sempre è importante per ricavare informazioni circa il comportamento e la probabile localizzazione dei nidi.

Sopralluoghi e preventivi

      • Solo dopo un accurato e approfondito sopralluogo il nostro personale tecnico potrà valutare le possibili azioni da intraprendere per risolvere le vostre problematiche
      • Infatti è proprio durante il sopralluogo che si riesce a capire correttamente il problema, i rischi associati, le corrette pratiche di prevenzione e le eventuali azioni da intraprendere per risolverle o contrastarle.
      • I nostri tecnici vi illustreranno il progetto e tutti gli aspetti inerenti alla sicurezza per poter così evitare rischi per l’ambiente e per la salute.

Problemi infestanti ?

Chiedi un soprallougo

Nome / Ragione Sociale (richiesto)

Tipologia
PrivatoAzienda

Telefono

Email (richiesto)

Oggetto (richiesto)

Messaggio (richiesto)

Accetto l'informativa privacy ex art.13 legge 196/03 (richiesto)